Curriculum Didattico

cropped-Logo_color.png

 

DAL 1996 L’ACCADEMIA HA PIU’ VOLTE RIPROPOSTO I SEGUENTI CORSI:

  • Tecnica musicale

Tecnica vocale (Mezzosoprano PAOLA FORNASARI PATTI)

Tecnica vocale (Basso M° GRAZIANO POLIDORI)

Tecnica vocale (Tenore M° GIORGIO MERIGHI)

Tecnica vocale (Soprano LAGGERTY GAMBERUCCI)

Ripasso di Spartito (Prof. PATRIZIA QUARTA – M° SILVANO ZABEO – M° FEDERICO DONADONI – M° ILARIA MACCACARO)

Approfondimento degli aspetti musicali, stilistici, ritmici della parte.

Studio con il Direttore d’orchestra (M° JANOS ACS)

Preparazione dell’opera con il direttore d’orchestra, comunicazione gestuale con il cantante, rapporti fra palcoscenico è orchestra.

Studio con Direttore d’Orchestra (M° AMEDEO MONETTI)

Preparazione dell’opera con il direttore d’orchestra, comunicazione gestuale con il cantante, rapporti fra palcoscenico e orchestra.

Studio con il Direttore d’orchestra (M° MARCO BOEMI)

Preparazione dell’opera con il direttore d’orchestra, comunicazione gestuale con il cantante, rapporti fra palcoscenico è orchestra.

Analisi drammaturgica e musicale (Prof. MARCO MATERASSI)

Inquadramento storico delle opere affrontate, esame delle strutture musicali in relazione all’impianto drammatico, caratteri stilistici della vocalità e sviluppo musicale dei personaggi.

Il canto liturgico monodico (Prof.ssa CRISTINA ANTONINI)

Il programma è ampio e complesso e richiederà la collaborazione di esperti invitati all’occasione.

Metodologia per canto moderno (Docente: RHONDA MOORE)

Verranno affrontate le tematiche relative a:

– respirazione, con enfasi sul rafforzamento fisico e gestione del respiro lungo;

– nesso fisico-sonoro alle nozione del tempo e ritmo;

– legami emotivi-fisici-sentimentali con fattori quantitativi di sforzo e spazialità.

Il corso si propone di portare l’individuo verso una maggiore consapevolezza dell’apparato respiratorio-scheletrale attraverso l’elaborazione vocale e movimentale dei concetti e teorie di Effort/Shape. Quest’intervento teorico-pratico vuole riuscire a lasciare un tracciato, una base d’appoggio per comprendere, analizzare e costruire con un metodo tutte le possibili sfumature del mondo musicale.

Master di utilizzo della canzone – Ricordo in Musicoterapia (Docente: GIANNANTONIO MUTTO)

Laboratorio di personalizzazione vocale per musical e musica leggera (Docente: DARIO LAGOSTINA)

Nel corso del Laboratorio si affronteranno le tematiche inerenti l’impostazione vocale, il fraseggio, l’interpretazione, la respirazione e lo “sblocco emozionale”, al fine di portare l’artista a “ri-appropriarsi” della propria vocalità. Il Laboratorio si articolerà in 5 incontri intensivi che si terranno nelle giornate di domenica e/o sabato (in relazione al numero degli iscritti).

La scadenza del Laboratorio sarà bisettimanale a partire dal mese di Settembre 2005.

  • Lavoro sul corpo

Arte scenica (M° ULISSE SANTICCHI – Regista)

Verranno studiati arie e duetti sotto l’aspetto scenico, drammatico e dell’approfondimento psicologico dei personaggi.

Regia (M° MATTIA TESTI – Regista)

Studio delle opere scelte (o scene o singole arie) sotto l’aspetto scenico, drammatico e dell’approfondimento psicologico dei personaggi.

Prosa “Cantare con il corpo” (M° GAETANO MIGLIORANZI. Regista)

– I° FASE: 2 incontri

Lo spazio scenico: direzioni; pieno/vuoto; sentire il pubblico; relazione con gli oggetti di scena; relazione con i partners sulla scena; elementi di prossemica; sguardo periferico.

– II° FASE: 2 incontri

Recitar…” Il corpo: posture e caratterizzazioni; posture e situazioni.

Fisique du rôl”: conoscere le proprie caratteristiche ed usarle ai fini espressivi.

La voce: elementi di dizione. Registri e coloriture espressive.

Muoversi su musica: andare con e contro musica.

– III° FASE: 3 incontri

Laboratorio su parte scelta dai corsisti con accompagnamento al pianoforte.

Il personaggio: chi è: le indicazioni del libretto, le indicazioni della musica.

Chi l’ha inventato: note sull’autore e sul contesto culturale.

Relazione con lo spazio e con gli altri personaggi.

Vivere” un costume.

Diverse chiavi di lettura. L’interpretazione registica. Lo stravolgimento.

Prosa “Laboratorio di Psicotecnica teatrale” Stare bene in palcoscenico con sè stessi per bene interpretare l’altro da sé. (Docente: GLORIANA FERLINI)

Il presupposto fondamentale che caratterizza da sempre la mia metodologia è la ricerca della conoscenza di se stessi attraverso lo studio del gesto ai fini di conseguire l’EQUILIBRIO e il CONTROLLO EMOTIVO necessario alla rappresentazione scenica e anche alla serena e civile CONVIVENZA con se stessi e con gli altri e alla soddisfacente GESTIONE del TEMPO e dello SPAZIO anche sul più ampio palcoscenico della vita.

Laboratorio di improvvisazione teatrale (Docente: ROBERTO TOTOLA)

Laboratorio di mimo (Docente: FABRIZIO ENEA)

Laboratorio di Dizione interpretativa. Dizione, doppiaggio e uso del microfono nella voce parlata (Docente: LELLA CARCERERI)

Nel corso verrà approfondita la conoscenza dell’uso dei risuonatori, in particolare di quelli diaframmatici, l’articolazione, la dizione e l’impostazione vocale al microfono attraverso letture di brani specifici.

Dizione e recitazione, musical e regia d’opera (Docente: FILIPPO TONON. Regista)

Armonizzazione del corpo e della espressività nello spazio attraverso l’uso cosciente del gesto e della parola.

Analisi psicologica dei personaggi d’opera e loro interpretazione scenica.

Studio storico e musicale dell’evoluzione del genere “musical”.

Dizionario base e analisi degli elementi del teatro e delle sue strutture scenotecniche.

Laboratorio coreografico e improvvisazione corporea (Docenti: GIOVANNI PATTI. Primo ballerino Fondazione Arena di Verona – ALESSIA GELMETTI. Prima ballerina Fondazione Arena di Verona)

Mudra e Danza Indiana (Prof. ELENA PADOVANI)

Espressività corporea attraverso l’uso delle mani e del viso.

Foniatria (Dr. FRANCO FUSSI)

Elementi di fisiologia del canto e semiotica dell’apprendimento tecnico per garantire un corretto uso della voce cantata in rapporto alla tecnica e agli stili, come mezzo di prevenzione delle disfunzioni laringee.

Foniatria (Dr.ssa MARIA ELENA BERIOLI)

Verranno forniti elementi di fisiologia e funzionamento dell’apparato oro-faringeo e respiratorio.

Metodo Tomatis (Dr. CONCETTO CAMPO)

Verranno forniti elementi di fisiologia del canto e semiotica dell’apprendimento tecnico per garantire un corretto uso della voce cantata in rapporto alla tecnica e agli stili e come mezzo di prevenzione delle disfunzioni laringee. Il programma si sviluppa attraverso lezioni teorico-pratiche, anche con l’ausilio di audiovisivi e filmati sulla fisiologia dell’apparato pneumofonico applicata alla tecnica del canto.

Tecniche Bioenergetiche (PASQUALE D’ASCOLA)

Riarmonizzazione del corpo attraverso il TAI CHI CHUAN e la danza SUFI.

Tecniche Bioenergetiche (Dott.ssa DONATELLA DALLARI)

Riarmonizzazione del corpo e delle sue funzioni attraverso la respirazione, il grounding e la scarica delle emozioni mediante esercizi fisici simbolici.

Seminario di trucco teatrale (Docente: FIORELLA EVANS)

Tecniche di trucco base, invecchiamento e abbellimento teatrale.

  • Incontro con l’Artista

Incontri con Artisti di fama internazionale del mondo del Teatro, registi, cantanti, coreografi, ballerini e direttori d’orchestra.

  • Seminari Esperienziali

Corenergetica (Docenti: PAOLA FORNASARI PATTI – PIERFRANCESCO ROSS)

La sessione di esercizi di corenergetica comprende:

– presentazione dello studio e tecniche di corenergetica

– tecniche di Do In (metodo cinese di rivitalizzazione)

– movimenti liberatori con la musica

– esercizi di respirazione diaframmatici (respiro opposto)

– pratiche che aiutano a centralizzarsi e radicarsi per trovare la propria postura corretta

– percorsi di consapevolezza e di riunificazione atti a liberare le emozioni congelate

– sblocchi emozionali

– yoga

Danzaterapia (Docente: PAOLA FORNASARI PATTI)

Quando il corpo diventa strumento di dialogo con gli altri e con se stessi.

Il misticismo del suono (Docente: PAOLA FORNASARI PATTI)

Il percorso del suono dalle origini ai giorni nostri.

I sette gradini iniziatici.

Il Fiore della Vita (Docente: F. ROSSI)

Ipnosi eriksoniana e gestioni delle emozioni (Docente: DAMINO)

Dettaglio corsi per anno (a partire dal 2013):

ANNO 2013:

  • 20/01/2013 Laboratorio coreografico   (Docente: GIOVANNI PATTI)
  • 23/01/2013 Ripasso di spartito finalizzato allo studio delle opere di Giuseppe Verdi     (Docente: FEDERICO DONADONI)
  • 09/03/2013 Studio e l’interpretazione della composizione contemporanea dello STABAT MATER del M° Salvaggio     (Docente: FEDERICO DONADONI)
  • 27/01/2013 e 10/02/2013 Corsi di Laboratorio teatrale su Verdi     (Docente: FILIPPO TONON)
  • 03/11/2013 “Il Fiore della Vita”    (Docente: FRANCO ROSSI)

 

ANNO 2014

  • 11/01/2014 Ripasso di spartito finalizzato allo studio su Gioacchino Rossini    (Docente: FEDERICO DONADONI)
  • 6 e 11/01/2014 Corsi di Laboratorio su Rossini        (Docente: FILIPPO TONON)
  • 26/01 e 2/02/2014 Corsi di Laboratorio sulla commedia musicale e musical – gratuito –   (Docente: FILIPPO TONON)
  • 22 e 27/03/2014 Laboratorio coreografico musical    (Docente: GIOVANNI PATTI)
  • 5, 18/01 e 8/2/2014 Ripasso di spartito finalizzato allo studio di “Gianni Schicchi” di G. Puccini   (Docente: ILARIA MACCACCARO)

 

ANNO 2015

  • 4,11,18/01, 22/2, 1/3 e 5/4/2015 Master di Laboratorio teatrale     (Docente: FILIPPO TONON)
  • 7 e 31/01, 8 e 15/2, 15,22,2,29/3/2015 Master di Musical e Varietà    (Docente: FILIPPO TONON)
  • 17 e 18/01/2015 Corso sull’ interpretazione Mozartiana      (Docente: FEDERICO DONADONI)
  • 12/07/2015 “Ipnosi Eriksoniana e gestione delle emozioni”       (Docente: DAMINO)

 

ANNO 2016

  • 10, 11, 13 e 14/2/2016 n° 4 Master di Laboratorio teatrale – Il Teatro Contemporaneo   (Docente: FILIPPO TONON)
  • 27/2, 12 e 26/3, 3/4/2016 Laboratorio sulla vocalità corale    (Docente: FEDERICO DONADONI)
  • 18 e 19/06/2016 Master di Utilizzo della Canzone-Ricordo in Musicoterapia    (Docente: GIANNANTONIO MUTTO)
  • 25/09, 2 e 9/10/2016 “Il gesto psicologico, il centro motore, il corpo immaginario”   (Docente: PAOLA FORNASARI PATTI)
  • 7 e 21/8, 4 e 11/ 9/2016 “Il Recitar cantando, ovvero, parole in musica”  (Docente: PAOLA FORNASARI PATTI)

 

ANNO 2017

  • 21/1, 11.25 e 26/2/2017 “I ritmi teatrali nel repertorio comico”     (Docente: FILIPPO TONON)
  • 11 e 12/03/2017 Musical e Varieta’ – Seminario Prosa e Musica nella Televisione degli Anni 50  (Docente: GIANNANTONIO MUTTO)
  •  28/05/2017 Seminario sul metodo ROS/PRANAYAMA    (Docente: PIERFRANCESCO ROS)
  • 4,5 e 6/08/2017 “Vocalità verdiana e parola scenica”    (Docente: PAOLA FORNASARI PATTI)
  • 16 – 28/7/2017 MASTER DI CANTO    (Docente: M° RENATO BRUSON)